Nel quartiere Villapizzone sorgerà il nuovo consolato degli Stati Uniti a Milano

Milano, 15 ottobre 2021 – Il Dipartimento di Stato americano ha annunciato l’affidamento dei lavori per la realizzazione del nuovo consolato americano a Milano (quartiere VIllapizzone)

Nel quartiere VIllapizzone del comune di Milano sorgerà il nuovo Consolato degli Stati Uniti d’America.

Il consolato sarà realizzato nell’ex area del Demanio statale del tiro a segno sarà un edificio con certificazione LEED (certificazione di bioedilizia), ovvero ad alti standard di risparmio energetico e qualità ecologica, nel pieno rispetto delle politiche ambientali che questa Amministrazione comunale sta portando avanti per ridurre al minimo l’impatto delle nuove operazioni urbanistiche.

Il progetto prevede, oltre alla nuova sede del Consolato, il restauro dello storico Palazzo Liberty nella sede del Consolato.

L’edificio restaurato consentirà di ampliare i servizi consolari e lo spazio per l’impegno pubblico.

Il Dipartimento di Stato Americano ha assegnato alla Caddell Construction Company LCC di Montgomery, Alabama, il contratto di costruzione, gestito da Overseas Buildings Operations (OBO), per il nuovo Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano, Italia. SHoP Architects di New York è l’architetto.

Scopri tutti i quartieri di Milano alla sezione Plazub, per ogni quartiere troverai info e dati per conoscere Milano e tutte le sue zone.

Il nuovo consolato Americano a Milano sorgerà nel quartiere Villapizzone di Milano, per conoscere meglio il quartiere guarda anche:
I numeri del quartiere Villapizzone,
Info e curiosità su quartiere Villapizzone,
Cercare casa in zona Villapizzone.

Mappa nuovo Consolato Americano a Milano