Il venditore di sigari al Teatro Litta di Milano

Dal 27 ottobre al 1 novembre 2020 al Teatro Litta di Milano è di scena Gaetano Callegaro e Francesco Paolo Cosenza con Il venditore di sigari

10 anni di siìuccessi!
Il venditore di sigari, di Amos Kamil – traduzione di Flavia Tolnay con la collaborazione di Alberto Oliva – regia Alberto Oliva – con Gaetano Callegaro, Francesco Paolo Cosenza – scene e costumi Francesca Pedrotti – realizzazione scenografia Ahmad Shalabi – disegno luci Fulvio Melli – direttore di produzione Elisa Mondandori – produzione Manifatture Teatrali Milanesi

Il venditore di sigari - Teatro Litta Milano
Il venditore di sigari – Teatro Litta Milano

Berlino 1947, ore sei e trenta. Nella Germania appena uscita dalla guerra, tutte le mattine alla stessa ora, due uomini si incontrano: un professore ebreo che vuole partire per fondare lo Stato di Israele e il proprietario di una tabaccheria, dall’aspetto tipicamente tedesco. Sono sopravvissuti alla tragedia che ha appena sconvolto e quasi annientato un popolo intero. Si attaccano, si rinfacciano colpe reciproche e recriminano sui torti subiti, fino a scoprire dolorosamente quanto gli obblighi della Storia possano condizionare il modo di agire dei singoli individui, quando, completamente soli, devono affrontare il proprio destino. Si gioca una partita in cui è impossibile giudicare vincitori e vinti, perché vittime e carnefici camminano su un piano sempre in bilico.

Date e orari:
Dal 27 ottobre al 01 novembre 2020
da martedì a sabato ore 20:30 19:30
domenica ore 16:30

Biglietti:
Vivaticket.it
Intero € 25,00 – Ridotto Convenzioni € 20,00 – Ridotto Arcobaleno (per chi porta in cassa un oggetto arcobaleno) € 20,00 – Ridotto Over65/Under30 € 15,00 – Scuole di teatro e Università € 15,00 – Ridotto DVA € 12,50 – Scuole MTM, Paolo Grassi e Piccolo Teatro € 10,00 – Tagliando Esselunga Rosso – Diritto di prevendita € 1,80

Location:
Manifatture Teatrali Milanesi
c.so Magenta 24
20123 – Milano
Tel: 02.80.55.882
www.mtmteatro.it